.flashnews.

Deh. All’improvviso sono stata a Barcellona, entrata -irresistibilmente- in una libreria e ho comprato Al sur de la frontera, al oeste del sol. E non ho tempo per leggerlo. Ho superato lo scritto di giapponese, il che non mi rende nè particolarmente fiera nè particolarmente felice, perchè implica un’ansia da orale che non so se riesco a sopportare in questo momento. E riflettendo molto seriamente davanti ad un panino col prosciutto crudo e la mozzarella ho pensato che forse ho 3 amici. Ben tre. Facciamo sei, se ci includo i miei fratelli. Ma ai tuoi fratelli non puoi dire se col fidanzato il sesso non va bene. Fidanzata nel mio caso. Non che il caso sia il mio, intendiamoci. Solo quello però non si può dire, tutto il resto sì. Poi un sacco di cose, in primis la Catalunya, ma se non ho tempo di leggere qualche pagina di un libro figuriamoci di scrivere un post inutile su un blog inutile.

una colazione per uno stomaco forte.

Annunci